Progetto ReGeoCities

Il Progetto ReGeoCities


Il progetto REGEOCITIES ha lo scopo di supportare il raggiungimento, entro il 2020, dei target per l’utilizzo della fonte geotermica, come previsto dai Piani di Azione Nazionale per le Energie Rinnovabili (PANER). Tra i diversi obiettivi,  i PANER mirano a sostenere anche la diffusione delle pompe di calore attraverso l’identificazione e la rimozione delle barriere non-tecniche (amministrative e normative) a livello locale e regionale.


Il progetto si pone i seguenti obiettivi di dettaglio:


1. Superamento delle barriere normative e amministrative per l’utilizzo della fonte geotermica.
2. Trasferimento delle buone pratiche tra le regioni con un diverso grado di sviluppo delle risorse geotermiche superficiali.
3. Realizzazione di un documento con suggerimenti per realizzare un sistema pre-normativo comune a livello europeo.
4. Coinvolgimento delle amministrazioni locali per l’implementazione dei risultati del progetto.
5. Sviluppo di un programma di formazione rivolto a specifici soggetti (personale amministrativo dei comuni e delle regioni).
6. Realizzazione del concetto di smart city nell’ambito dei sistemi SGE.



Inoltre, i risultati del progetto saranno implementati nelle città e regioni sostenitrici in modo che esse promuovano i sistemi SGE e raggiungano gli obiettivi per la diffusione delle energie rinnovabili a livello locale. A tale scopo, il principale gruppo target del progetto è rappresentato dai decisori pubblici delle istituzioni locali e regionali.

 

Paesi coinvolti nel progetto Regeocities